13 novembre 2010

VIOLETTE


Dopo gorni di nebbia  delle piccole violette sono tornate a fiorire.Stranezze di queste stagioni ma in  un angolo del mio giardino  si è riaffacciata la primavera



Nasceranno le Viole.
In qualche giardino,
nei campi
nei prati.
Taglieranno la terra
cercando il calore del sole.
Spanderanno l'odore
di vellutato colore,
riempiranno le serre
danzeranno nei viali,
dai vasi adornando i balconi,
orgogliosi ne andranno i davanzali dei buoni.
Variopinte e composte,
sognatrice e sicure,
nasceranno le viole
lontane dai muri.


 Almina Madau

6 commenti:

  1. Anche le violette sanno chi le apprezza! buona domenica

    RispondiElimina
  2. Germogli di vita affiorano, che bellezza!

    RispondiElimina
  3. Ami la natura e la natura si mostra a te..Ross

    RispondiElimina
  4. Anche madre natura ha scoperto un angolino "magico"
    Paola

    RispondiElimina
  5. grazie Ross
    Grazie Paola un bacione

    RispondiElimina